E se fosse lusso… in un Family Hotel in Trentino.

Posted on 7 Gen 2017 | 0 comments


E se fosse lusso… in un Family Hotel in Trentino.

ATTENZIONE: questo articolo è indicato solo a lettori che hanno almeno un figlio di età compresa dagli zero anni ai 18…

Eh si, perchè la vita di ogni genitore di bambino piccolo (anche se la forbice indicata p ampia), è condizionata in ogni sua scelta dalla presenza della prole.

Ogni istante del quotidiano, ogni più piccola decisione, subisce il filtro/figlio, un momento di selezione che indica se la scelta che si intende prendere è compatibile o no con i bisogni del proprio figlioletto/a.

Figuriamoci se le vacanze non subiscono in modo massivo questo filtro…

Negli ultimi anni mi sono trovato almeno due volte a scegliere dei Family Resort. Un concetto di ospitalità che mi rimaneva totalmente estraneo fino alla nascita di Vittorio. Poi la trasformazione in genitore, che non vuole perdere l’occasione per godersi momenti importanti della vita ma che vuole privilegiare il benessere del proprio figlio.

 

Ecco, partiamo da questo assunto.

 

Sonnwies Family Resort è uno di questi posti, e partiamo dal presupposto che non esiste bambino che non si goda a fondo l’esperienza di soggiornare qui. I motivi sono innumerevoli, ma non scrivo per convincere i vostri figli ad andare qua, ma per spiegare a voi, miei cari lettori, che anche in un Family Hotel, un posto con animazione e piscine calde, con la fattoria e la pista per sciatori alle prime armi, con una sorta di acqua park che mio figlio a distanza di mesi ancora rievoca, dove tutto ma veramente tutto è a misura di bimbo, ecco in questo posto qui i genitori possono stare non dico bene, ma divinamente, in un ambiente insospettabilmente curato in ogni dettaglio, concepito da chi ha immaginato di fare un regalo a se stesso con il soggiorno e per questo non si è risparmiato in nessun punto.

Sonnwies Family Hotel è questo, una struttura a gestione familiare, pochi chilometri sopra Bressanone, alle pendici della montagna Plose, dove con respiro internazionale sono stati scelti i migliori complementi per l’arredo delle camere, i servizi più esclusivi da abbinare ad ogni soggiorno.  Per esempio, la possibilità di accendere il caminetto in camera ogni giorno, a proprio piacimento, nella mia personalissima scala di valori, non ha prezzo! Farlo in un caminetto di design dal tiraggio perfetto è una vera goduria.

 

 

Ho poche foto purtroppo, ma credo di aver scattato quello che mi era sfuggito nel visitare il sito. Un luogo dove ci sono due ristoranti dal look ben diverso l’uno dall’altro, uno più tradizionale ed uno più moderno. La sera si ha il proprio cameriere di riferimento che offre ottime pietanze a la carte tutte rigorosamente bimbo/compatibili ma sa abbinare anche l’ottima lista dei vini.

 

 

La vista panoramica? Le montagne ed i prati? Le altre attrattive di Sonnwies?

C’era poca neve quando sono stato (haimè, ma non mi ha impedito di sciare bene) e sarebbe fuorviante raccontarvi qualcosa che è molto meglio argomentato sul sito.

Se avrò occasione di tornare (e mio figlio non spera in scelta migliore) implementerò con altre foto.

www.sonnwies.com

 

 

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *