Projects


St Regis in terra araba.

St Regis in terra araba.


Posted on 22 Feb 2016

Prendete uno dei più importanti e prestigiosi brand dell’hotellerie ed il suo know-how, un investitore con sconfinate disponibilità che è concentrato più sul pregio dell’opera che sulla redditività effettiva, una importante fetta di montagna carrarina sapientemente tagliata, lucidata e messa in opera, l’approccio tutto francese alla pasticceria ed alla parte food in generale ed eccolo qua, l’Hotel è fatto, a misura d’Arabo in terra...

Read More
Viaggio nella Tuscia Nobile

Viaggio nella Tuscia Nobile


Posted on 19 Nov 2015

Ecco, di tanti modi di viaggiare questo è decisamente uno dei miei preferiti. Amo i posti belli, esclusivi, ma non amo quelli che fanno dello sfarzo la loro virtù, bensì quelli che hanno un’anima, una storia, quasi sempre legati ad una proprietà che lavora direttamente sulla struttura e che è mossa da una cultura dell’ospitare nobile, volitiva. Una visita di questo tipo è quella che ho vissuto pochi giorni fa, alla Commenda dei...

Read More
Trieste per Very Important Kids

Trieste per Very Important Kids


Posted on 21 Mag 2015

Eccomi qua, finalmente, a riprendere in mano il mio blog. Ripartiamo da un luogo di confine e pure città portuale, nonostante questo abitata da persone affabili ed estremamente educate. Siamo a Trieste, uno degli angoli che preferisco d’Italia. In un posto così niente di meglio che andarci con la famiglia, per godere di una buona accoglienza nel pieno relax garantito da un approccio kinder friendly non sempre percepito nel bel...

Read More

Si, è uno strano paradosso, sviluppare un campo da Golf di 18 buche su un isola che, seppur collegata da tre strisce di terra (e quindi non definibile come tale, è il caso dell’Argentario), rimane sempre un pezzo di terra con il mare intorno. Un po la filosofia della caramella “Polo”. Ecco, il campo da Golf con il mare intorno è il luogo del buen ritiro della “RomaBene”, ma anche di quel turismo legato alle destinazioni...

Read More

Quando parto per un viaggio ho tre fasi di profondo piacere. La preparazione del bagaglio, dove mi pregusto ciò che mi aspetta, il viaggio dove se son fortunato godo di paesaggi e prospettive nuove, ed infine (quasi banale) della destinazione. Il ritorno no, non so perchè ma non mi piace! Partire per andare al Lido Palace Hotel identifica bene questi tre passaggi. Nel bagaglio c’è poco. Una giacca elegante per la cena, anche se non...

Read More