Palazzo Bontadosi – d’Arte e d’Amore

Posted on 19 Gen 2015 | 0 comments


Palazzo Bontadosi – d’Arte e d’Amore

Quali sono le caratteristiche di un nido d’amore? Beh, secondo me il luogo perfetto per trascorrere un w-e di amore (nel senso più spiccio del termine) è abbastanza isolato ma non troppo, in un piccolo borgo ricco di carattere, lontano dal trantran della vita quotidiana, dove le camere siano spaziose e accoglienti, il servizio buono e discreto, ed a breve distanza dalla camera sia disponibile un luogo dove trovar ristoro con piatti di ottimo livello. Ciliegina sulla torta sarebbe non avere la tv in camera, terribile tentazione anche per gli amanti più appassionati, ma mi rendo conto che potrebbe essere una scelta drastica e mi pare di non averlo mai trovato un hotel senza tv per scelta.

IMG_3281

Bene, il vostro fine settimana d’amore lo potete passare tranquillamente a Hotel Palazzo Bontadosi, a Montefalco, arroccato Borgo umbro dove si genera uno dei vini più interessanti d’Italia, il Sagrantino.

Partiamo dalle cose importanti. Le camere dell’hotel sono poche e veramente belle, talvolta trionfali, sempre dettate da uno stile specifico a cavallo fra storia e design, camera per camera. Sarete accontentati se vi piacciono le camere in total-white, ma anche ambienti più lussuriosi divise dove dominano contrasti dei colori scuri del legno ed il rosso sangue delle pareti. Se poi avete ambizioni regali c’è una suite completamente affrescata, su tutti i lati e sul soffitto, autentica alcova imperiale. Del resto tutta la struttura è storica, il palazzo nobiliare è intitolato alla famiglia che è presente nelle memorie cittadine dal 1500.

IMG_3364 IMG_3355 IMG_3380

La vasca in camera è sempre un grande piacere, e qui torva posto in modo disinvolto, lasciandovi liberi di rilassarvi profondamente, senza sentire l’esigenza di avere nulla che disti più di tre metri dal letto.

Ma dopo le ore di passione indubbiamente prenderà il sopravvento un appetito meno aulico. Anche se la tentazione della cena in camera può esser forte consiglio di ricomporsi quel tanto che basta per scendere al ristorante Locanda del Teatro, all’interno dell’Hotel, dove l’ambiente sobrio ed i tavoli ben distanziati non sciuperanno l’atmosfera fin qui creata. Doveroso scegliere piatti di terra ed accompagnarlo con una buona bottiglia di Sagrantino.

IMG_3285

Sicuramente ci sono escursioni in luoghi circostanti, ma ho trovato più che sufficiente fare l’escursione alla SPA (compresa nel prezzo delle camere), situata in una “grotta”, tagliata in modo originale grazie ad una distribuzione degli spazi articolata. Come per il resto dell’Hotel anche qui si manifesta il connubio fra struttura antica e design modernissimo, con luci dai colori psichedelici che disegnano ombre nette sui muri a pietra.

IMG_3263

Ma tranquilli, tornando a casa, incontrando gli amici, potrete fregiarvi di aver passato qualche giorno in un Art Hotel, perchè Bontadosi è sempre aperto a mostre di Arte contemporanea di qualità, dalla scultura alla pittura. Perchè, come nella Tosca “Vissi d’arte, vissi d’amore,
non feci mai male ad anima viva!”

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *